WOMAN's JOURNAL

Donne vere, sesso vero

Ventotto intellettuali scrivono di sesso, ventotto donne statunitensi di diverse generazioni che hanno accettato l’invito di Erica Jong a scrivere di sesso semplicemente dal proprio punto di vista, con un saggio breve o un racconto, partecipando alla raccolta Sugar in My Bowl: Real Women Write About Real Sex. Pubblicata a giugno di quest’anno da Ecco – HarperCollins Publishers, l’opera cita nel titolo un verso dell’omonima canzone blues.

Poetessa, romanziera e saggista newyorkese diventata famosa per Paura di volare (1973), Erica Jong ha scritto quasi tutte le sue opere immaginandole come strumenti utili alle donne nel loro processo di presa di coscienza e liberazione. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:cultura & scienza, LIBRI, , , , ,

Girlgeekdinner Roma spegne la terza candelina

Si è svolto al ristorante The Perfect Bun il terzo compleanno delle Girlgeekdinner Roma, un gruppo di ragazze appassionate di tecnologia che si ritrova per parlare di webe nuovi media o anche solo per allargare la propria rete di contatti. Inizia ora il quarto anno di attività, con un girlgeekdinner a novembre. Il gruppo fa parte di una rete internazionale che nasce a Londra nel 2005. Vai al sito Girlgeekdinner Roma per scoprire la rete

Guarda la fotogallery

 

Archiviato in:tecnologia,

Alla Win Conference per parlare di leadership femminile e cambiamento

Inizierà mercoledì prossimo e durerà per tre giorni la Win Conference, l’incontro internazionale organizzato ogni anno in una capitale diversa nel mondo e rivolto a donne libere professioniste e manager che vogliano migliorare le proprie doti di leadership e conoscenze (oltre che fare networking). La Win Conference, dopo Parigi, quest’anno arriva a Roma, all’Ergife Palace Hotel (via Aurelia, 619). Alla cerimonia di apertura dei lavori ci saranno tra gli altri, Emma Bonino, vicepresidente del Senato e Lorella Zanardo, manager e scrittrice. Tantissimi i workshop e i relatori, in maggioranza stranieri. La quota di partecipazione però è proibitiva, supera il migliaio di euro.

Leggi il programma completo

Archiviato in:economia, , ,

Il Brunch – Rassegna stampa

Le anti-Minetti (La Stampa, 19 settembre 2011) – Di certo non è un buon momento per Nicole Minetti, consigliere regionale lombardo del Pdl al centro del Rubygate. Non è un buon momento, ma lei non fa certo nulla per provare a migliorare le cose e la sua immagine: indossare una maglietta con su scritto “Senza sono ancora meglio” non l’aiuterà certo a scrollarsi di dosso l’immagine di Papi Girl. Ecco allora che dopo la maglietta della Minetti, da Cortina, dove si è tenuto il congresso del Pdl veneto, arriva la presa di posizione di alcune donne del partito di maggioranza che si sono presentate con un maglietta con scritto sopra “È una questione di stile”.

La giornata doppia delle donne (Corriere della Sera, 19 settembre 2011) – Se Hollywood individua una mamma in carriera come l’eroina giusta per andare alla conquista del box office americano in tempi di crisi. Se Hillary Clinton indica il contributo delle donne come grande risorsa da sbloccare per realizzare una delle più grandi trasformazioni dell’economia mondiale. Se anche la Commissione Europea la considera una delle emergenze per i Paesi membri come potenziale motore dell’economia. Se in tempi di crisi globale anche alcune aziende d’avanguardia iniziano a considerare vantaggioso rimodellare tempi e luoghi del lavoro. Se tutto questo è vero, è evidente che il tema della conciliazione tra casa e lavoro non è più, solo, “roba da donne”. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:rassegna stampa, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gamma Donna quest’anno pensa anche ai giovani

 

È stato presentato questa mattina, nella sala stampa di Palazzo Chigi, Gamma Donna, il salone dell’imprenditoria femminile arrivato alla quarta edizione. Quest’anno la manifestazione, che promuove una maggior interazione tra talenti femminili e mondo delle imprese, sarà ospitata a Vicenza, il 5 e 6 ottobre. Altra novità è l’allargamento del tema ai giovani. Il titolo di quest’anno è infatti “Donne e giovani: la vera sfida per il futuro del Paese”. Nella due giorni si concentreranno più di 20 appuntamenti, tra tavole rotonde, business dating, workshop e dibattiti. L’ingresso è libero.

Scarica il programma

Archiviato in:economia, , ,

Quattro passi al femminile

E’ dedicata alle donne la settima edizione della Fiera “Quattro Passi” che si terrà a Treviso il 24 e 25 settembre prossimi. La manifestazione avrà come tema “Un mondo di donne – Spazi di economia al femminile”.

“Le donne – spiega Alessandro Franceschini, presidente di Agices – Assemblea Generale Italiana Commercio Equo e Solidale – sono i principali motori del commercio equo: la maggior parte dei produttori del Sud del Mondo è formato da cooperative o associazioni che raggruppano donne per dare loro una possibilità di riscatto sociale e garantire un reddito dignitoso alle famiglie. Il movimento italiano del commercio equo è poi decisamente donna: l’ultimo rapporto Agices (2011) sottolinea come la forza lavoro all’interno delle botteghe del mondo e delle organizzazioni del Fair Trade italiano sia composto per il 63% da donne”. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:cultura & scienza, , ,

Imparare dalle detenute

Nove appuntamenti per imparare a lavorare con feltro, cuoio, cappelli, paglia e oggetti di recupero grazie a insegnati di eccezione: le detenute della Casa Circondariale Lorusso Cutugno di Torino. Un luogo, i locali delle vecchie cucine del carcere, dove le detenute e le persone libere si incontrano per dar vita a laboratori, eventi e workshop.
Supportato dall’associazione culturale Lacasadipiniocchio il  laboratorio FumneLab (Fumne in piemontese vuol dire Donne), propone un ricco calendario di corsi che partiranno il 24 settembre e ha l’obiettivo di costruire un ponte fra donne attualmente detenute e donne che vivono una condizione di libertà, creando un processo di scambio.

Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:cultura & scienza, società, , , , ,

Social network e disturbi alimentari

Si chiamano “pro ana”. Sono siti, blog, forum in cui si parla di anoressia nervosa e bulimia. Nati alla fine degli anni Novanta negli Stati Uniti, sono arrivati presto in Europa, prima in Gran Bretagna, Francia, Spagna, poi anche in Italia. All’inizio degli anni Duemila, media, psicologi, studiosi e medici hanno cominciato a interessarsi al fenomeno, perlopiù allarmati per i suoi possibili effetti negativi (leggi l’articolo del Time del 2005). Tuttavia, l’universo pro ana non è omogeneo né definito ed è difficile stabilire quanto possa stimolare comportamenti alimentari non sani. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:interviste, Politica, salute, tecnologia, , , , , , , , ,

Scrive su WJ

Chi siamo

Un blog collettivo per condividere, approfondire, discutere delle donne, del femminile e del maschile. Siamo anche un motore di ricerca dove trovare collegamenti a gruppi femminili, istituzioni, consultori, ong, centri di ricerca che operano in Italia e all'estero e che si occupano di genere. Qui, le donne sono protagoniste e possono sentirsi a casa. Per segnalazioni e collaborazioni: redazionewj@gmail.com

FB!

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 29,689 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: