WOMAN's JOURNAL

Equazioni d’amore

Valentina è seduta dentro la doccia, l’acqua calda le scivola dalla testa fino ai piedi rannicchiati in posa meditativa. Ha messo la musica ad alto volume, ma non riesce a sentirla … Nella sua mente i pensieri si affollano, gridano e suonano il clacson … “Quante persone hai amato nella tua vita?” .

Questa era la domanda che ieri Roby le aveva rivolto al tavolo del bar, dove si era fermata solo per fare un po’ di chiacchere dopo il lavoro.

Quella ragazza era la sua ossessione: bruttina quanto basta per pensare “Ma tu mi devi spiegare perché quella lì piace così tanto a tutti i ragazzi! Non è mai stata sola!”, ricca quanto basta per rimproverare “Certo che se avessi io tutti quei soldi lì ….”, fortunata ed ammanicata quanto basta per gridare mentre si piange “Perché lei sì e io no??? Perchééééé???”.

Valentina era diversa da lei, più pacata, più carina, più onesta, più laboriosa, più capace …. eppure, gli incontri con Roby erano in grado di metterla sempre al tappeto.

“Mmmmm … non saprei, quante volte ho amato mi chiedi, vero? Lasciami pensare … “

“Non lo so … Ho amato Andrea, ho amato Paolo, anche a Massimo credo di aver detto ti amo … Poi Gio mi ha lasciata, ma io lo amavo …” I nomi di tutti quei ragazzi si stavano affollando nella sua testa e non riusciva a trovare una risposta giusta, “Chi ho veramente amato?”.

Valentina comincia a pensare, a ricordare.

Ma più pensa e più ricorda, più non capisce bene perché le storie che ha avuto sono finite. Non ricorda più i litigi, ma solo le cose piacevoli, eppure qualcosa di triste era sempre successo. Sì, ogni volta la storia era perfetta, erano poi i suoi piccoli ingranaggi ad essere difettosi.

Ricorda di essere stesa sul divano, di aver guardato un film e poi di aver sentito F. dirle: “Le donne che abbandonano la famiglia mi fanno schifo!”. Lei aveva replicato “ Ma non è questo il senso del film, il film non vuole applaudire a chi abbona i figli, vuole solo far vedere che ci sono dei disagi … dei problemi e che spesso le donne sono sole ad affrontarli!”. “Non me ne frega di cosa dice il film, a me le donne così fanno schifo.”

Anche Valentina ricorda di aver provato “schifo”, non per il film, ma per l’insensibilità della persona che le stava accanto! E così anche la loro storia era finita.

Sì, erano queste piccole differenze a distruggere le grandi storie d’amore che pensava di vivere.

All’improvviso Valentina sente l’aria gelida sulla pelle. Marco aveva il braccio bagnato e l’aria colpevole di chi sapeva di aver interrotto qualcosa di importante.

“Era un’ora che eri sotto la doccia … Mi mancavi … Chissà a cosa stavi pensando …” , dice a Valentina per giustificarsi.

Lei lo guarda e poi dice: “Ho trovato la soluzione alla domanda di Roby! Il problema, la vera questione non è quante volte ci siamo innamorati, ma quante ci siamo disinnamorati!!!”

“Non credo di seguirti …”

“Nella mia vita mi sono sempre disinnamorata! Centinaia di volte … Quindi … disinnamoramento sta a cento, come non disinnamoramento sta a Marco, hai capito??? L’unica volta che mi sono innamorata è stata con te! Mi sono innamorata solo una volta ed è stato per te! E’ chiaro! E’ una semplice equazione matematica!”

“No, non ti ho capito, ma ti giuro che io ti amo!”

“Mi giuri che mi ami e che … ???”

“Che … Le ragazze come Roby mi fanno schifo!”

“Sììììììììììì!!!!!!! Adesso però mi passi il telo che fa freddo??? E poi perché mi hai interrotto?”

“Perché non sono ancora disinnamorato di te e quindi : Amore sta a Vale, come Marco sta a chiudi la doccia e stai con me!”.

“Hai capito, bravo! L’amore è come le equazioni!”.

Annunci

Archiviato in:UNA STANZA TUTTA PER SÉ

One Response

  1. stefania ha detto:

    E’ vero, ci sono tanti modi di intendere l’amore, ma uno solo è innamoramento: un mix di irrazionalità/pelle e logica/affinità.
    Tanti incontri…ma l’amore è raro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 30,182 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: