WOMAN's JOURNAL

Il brunch – Rassegna Stampa

Il ministro francese dell’Università e ricerca Valérie Pécresse spiega il machismo d’Oltralpe (La Repubblica, 6 Giugno 2011) – Il potere, sostiene l’esponente dell’esecutivo di Sarkozy, viene esercitato nella sfera sessuale almeno su tre livelli di comportamento, e non solo quello politico. “C’è la seduzione, che nel mondo latino non è considerata oltraggio ai diritti della persona. Poi vengono le molestie, morali, psicologiche, fisiche, finanziarie. Al terzo livello c’è lo stupro. In un paese come la Francia, dice poi il ministro, dove l’85 per cento dei politici sono uomini, ci sono comportamenti machisti.

Il batterio alimentare colpisce più le donne (Corriere della Sera, 6 giugno 2011) – I veicoli dell’Escherichia Coli sono le verdure crude, come l’insalata. Questo potrebbe essere uno dei motivi, spiega Alfredo Caprioli, responsabile del laboratorio di riferimento per l’Escherichia Coli dell’Istituto Superiore di Sanità, per cui a essere colpite dall’infezione che in questi giorni si sta diffondendo in Germania settentrionale. I consumatori di verdura fresca infatti sono principalmente donne.  Inoltre, sono le donne a passare maggior tempo in cucina, e dunque a essere più esposte al batterio. La maggiore sensibilità femminile potrebbe poi essere causata, dice Caprioli, a ragioni da accertare.

Donne medico, il 46,4 per cento ha subito molestie (La Repubblica, 7 giugno 2011) – L’Ordine dei medici di Roma ha avviato un’indagine qualitativa sulle discriminazioni, violenze, e vessazioni nei confronti delle donne medico. Il 46,4 per cento dei medici donna denuncia di aver subito molestie, e due su tre si sente discriminato sui luoghi di lavoro.

A rischio il ‘tesoretto’ per il welfare al femminile (Il Riformista, 8 giugno 2011)   – Il fondo di 4 miliardi da erogare in 10 anni, ricavato dall’innalzamento dell’età pensionabile delle donne a 65 anni, che dovrebbe essere destinato a politiche per la conciliazione e il welfare a favore delle donne rischia di essere dirottato su altre attività. Quali siano, non è chiaro. Contro questa decisione si sono schierate più di 80 associazioni femminili guidate dal gruppo Pare o Dispare, e dai Radicali che hanno firmato un appello.

Le donne saudite potranno votare alle elezioni municipali, dal 2015 (Il Sole 24 Ore, 9 giugno 2011) – Il Consiglio di Shura, una sorta di parlamento con puri poteri consultivi di Riad, ha approvato con 87 voti a favore e 37 contrari un progetto di legge inerente il diritto per le donne di votare alle elezioni municipali. La normativa entrerà in vigore a partire dalle elezioni successive a quelle previste per il 29 settembre prossimo, previste pe il 2015.

La primavera araba e il ruolo delle donne (il manifesto, 10 giugno 2011) – Il convegno ‘La speranza scende in piazza. L’Europa e le primavere arabe”, organizzato da il manifesto con Sky e Oil al Centro studi americani di Roma, ha dedicato la giornata di apertura (il 9 giugno) al tema della partecipazione delle donne negli eventi politici che hanno interessato negli ultimi mesi i paesi islamici. Al congresso erano presenti il costituzionalista Stefano Rodotà e dell’islamologo Tariq Ramadan. I relatori hanno concordato sull’importanza della presenza femminile nelle manifestazioni, ma le voci si sono fatte discordanti sul problema della condizione della donna nell’Islam.

Sei donne nella giunta di Milano presentata da Pisapia (Il Messaggero, 11 giugno 2011) – Il neo eletto sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha mantenuto la promessa. Dei dodici membri dell’esecutivo cittadino sei sono donne. E non solo, due (un uomo e una donna) sono giovani di trent’anni. “Sono stato guidato dal criterio della competenza, ha detto Pisapia. Penso sia una giunta eccellente e sono molto soddisfatto”.

Annunci

Archiviato in:rassegna stampa, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 29,690 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: