WOMAN's JOURNAL

Se quattro miliardi non sono abbastanza

di Laura Preite

Antefatto

Gli obiettivi europei fissano per il 2020 una partecipazione al mercato del lavoro del 75% della popolazione attiva, tra i 20 ai 64 anni che passa necessariamente attraverso una maggior partecipazione delle donne la mercato del lavoro. In Italia siamo sotto la media europea, facciamo meglio solo di Malta con il nostro 48,5%(Istat, marzo 2011). C’è il sud che con il suo alto tasso di inattività (63,9%) abbassa la media Paese ma anche al Nord non va poi così bene, con un tasso di occupazione del 56,5%.

Ora, l’Italia è stata obbligata da una sentenza della Corte di giustizia europea ad adeguare l’età pensionabile delle donne e degli uomini nel pubblico impiego a partire dal 2012. Le donne andranno in pensione più tardi e il risparmio che  ne deriva in dieci anni è pari a 4 miliardi di euro. Non bruscolini quindi, ma il vorace Stato italiano e il Governo, prima decidono che quei quattro miliardi sono da destinare a misure a favore delle donne e il loro impiego (per esempio migliori asili e strutture di assistenza) e poi fa marcia indietro, cominciando a spenderli per altro, per ripianare debiti e buchi di bilancio di Sanità e Comuni.

Così non si fa, le donne italiane hanno bisogno di più attenzione, lo chiede il Paese tutto, la sua economia. Leggi l’articolo di Repubblica di oggi

Via Repubblica, intervista a Emma Bonino

“Le donne hanno meno accesso al mercato del lavoro per la ragione che di lavori già ne hanno moltissimi: si dice ipocritamente che del welfare se ne occupano le famiglie, in realtà se ne occupano le parti femminili delle famiglie”

Per approfondire: Leggi anche la proposta di Noise from Amerika

Annunci

Archiviato in:economia, Politica, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 29,523 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: