WOMAN's JOURNAL

Dottore, mi faccia la Barbie-vagina

E’ uno dei settori in crescita nell’ambito della chirurgia estetica negli USA, nonostate la crisi: la ‘cosmetic-gyn‘, o cosmetica ginecologica, pratica apparsa di recente, volta a modificare l’anatomia esterna della vagina per renderla (a detta dei dottori e delle clienti) più gradevole alla vista. Il comparto tira: lo scorso novembre si è tenuto in un resort vicino a Tucson (Arizona) il quinto Congresso di chirurgia estetica della vagina, un appuntamento annuale che ha registrato a ogni edizione una crescita di partecipazione del 20%.

L’evento è organizzato da Red Alinsod, ginecologo californiano pioniere delle tecniche chirurgiche di ‘rimozione delle labbra minori’ volta a rendere l’area dei genitali femminili “simile a quella di una Barbie” che, a quanto pare, è il modello a cui aspirano a conformarsi le facoltose clienti che si recano da tutti gli Stati Uniti e dal mondo al suo studio. L’espansione del mercato della ‘cosmetic gyn’ suscita sempre più l’interesse degli specialisti americani ostetrici-ginecologici, oppressi da alti costi per la formazione e da bassi rendimenti dei rimborsi assicurativi. Per una labioplastica vaginale, un  intervento che richiede tempi brevi e si effettua in studio. toccano anche i 5mila dollari. Nonostante gli avvertimenti dell’ American Congress of Obstetricians and Gynecologists, che nel 2007 ha dichiarato ‘untenable’ (insosteniblie) la raccomandazione di questi interventi, c’è da pensare che continueranno ad avere successo. (le.p.)

Via The Atlantic:

Though the recession has blunted overall demand for cosmetic surgeries, one subcategory appears to be entering a growth phase, at least judging from the fifth annual Congress on Aesthetic Vaginal Surgery, held late last year in a luxury resort outside Tucson. There, about 60 doctors, most of them OB-GYNs, converged to discuss the expanding field of “cosmetic-gyn”—elective surgeries for women seeking to “rejuvenate” and/or “beautify” their vaginas. Attendance at the conference has been increasing by about 20 percent each year—one doctor there explained that his services are in such demand, he has multiple operating rooms so he can move quickly from one surgery to the next—and last year a competing conference was held at the Venetian in Las Vegas.

Annunci

Archiviato in:economia, esteri, salute, stereotipi, , , , ,

One Response

  1. Stelioeffrena ha detto:

    Questa è l’epoca migliore perché l’immensa cretinaggine umana dia il miglior sfoggio di se stessa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 29,815 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: