WOMAN's JOURNAL

Prima in graduatoria Asl: “Non assunta perchè incinta”

Piovono compatte le critiche di Cgil e Pd sulla decisione dell’Ausl di Modena di negare l’assunzione di una operatrice socio sanitaria in stato di gravidanza per “l’incompatibilità attestata dal medico competente”. Nonostante avesse già acquisito in graduatoria il diritto a un incarico a tempo determinato, la lavoratrice si è vista soffiare il posto per quell’unica ragione: nel frattempo essere rimasta incinta.

Via Il Fatto

Nove ore dopo la denuncia pubblica, l’Ausl di Modena ha ‘partorito’ una nota con cui cercava di trovare una giustificazione: “La decisione è la conseguenza della totale incompatibilità, certificata dal medico competente, tra la posizione che la signora dovrebbe andare a ricoprire e il suo stato di gravidanza. Tra i compiti che sono chiamati a svolgere gli operatori socio sanitari vi è il lavoro notturno, lo svolgimento di lavori faticosi, come lo spostamento manuale di pesi.

Va aggiunto che nella stragrande maggioranza dei casi l’attività è svolta rimanendo in piedi per ore – prosegue il comunicato dell’azienda sanitaria – in luoghi a rischio biologico, sia per la madre che per il nascituro, come ad esempio negli ospedali, luogo quest’ultimo al quale era destinata. Infine, va precisato che la signora rimarrà comunque nella graduatoria e potrà quindi continuare ad aspirare alla posizione, inserimento a tempo determinato, quando le sue condizioni saranno nuovamente compatibili con l’incarico di operatore socio sanitario”.

Annunci

Archiviato in:economia, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses

  1. […] la pubblicazione della notizia della donna scartata da un’azienda sanitaria locale perché incinta, nonostante avesse vinto il concorso per un posto come assistente socio sanitaria (ass), ci è […]

  2. […] la pubblicazione della notizia della donna scartata da un’azienda sanitaria locale perché incinta, nonostante avesse vinto il concorso per un posto come assistente socio sanitaria (ass), ci è […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 30,166 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: