WOMAN's JOURNAL

La mia ginecologa è una strega?

Omeopati, ginecologhe, lifecoach, agronome: sono molte le professioni attualmente in voga che nel Quattrocento avrebbero portato una donna sul rogo. Roberto Borin, autore del libro “Viaggio nei borghi delle streghe” ricorda quella strage silenziosa tutta al femminile.

Via D di Repubblica

Brutte, sgraziate e scomposte: così venivano dipinte le streghe e così le immaginiamo ancora oggi. D’altronde è una tattica comune quella di attaccare una donna sull’aspetto fisico quando la si vuole sminuire. Delle donne accusate di stregoneria non si temeva l’esteriorità quanto il loro sapere, un know-how che, malgrado roghi e persecuzioni, in qualche modo pare essere sopravvissuto fino ai giorni nostri. Quelle donne considerate esseri immondi infatti erano in realtà persone colte, spesso appartenenti a ceti alti della società e comunque tutt’altro che sprovvedute. In un certo senso quelle che oggi vengono considerate radical- chic.

Annunci

Archiviato in:cultura & scienza, società, stereotipi, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

RSS Unifem news

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Women watch delle Nazioni Unite

  • UN gender equality news feed ottobre 13, 2011
    The Womenwatch RSS feed has moved to UN gender equality news feed. Please update your news reader and bookmarks.

tweets

Scrivici

Segnalaci la tua lettura preferita a tema donne, relazioni e genere redazionewj@gmail.com

Visite

  • 29,523 volte

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi articoli

Segui assieme ad altri 14 follower

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: